L’impiego

La scelta di una farina è condizionata non solo dal tipo di prodotto che si vuole ottenere, ma anche dai sistemi di lavorazione che si adottano: impasti più veloci e lievitazioni lunghe richiedono farine caratterizzate da forza e tenacità elevate che si riescono ad avere solo attraverso una giusta miscelazione di grani dalle differenti caratteristiche tecnologiche.

Ecco quindi come la professionalità del mugnaio interviene nella giusta miscelazione di grani differenti e ha un ruolo fondamentale nel mettere a disposizione del consumatore farine adatte per ogni tipologia di prodotto.

Si tratta di farine che, pur avendo caratteristiche nutrizionali e tecnologiche diverse, hanno tutte una loro specifica valenza nei differenti impieghi.

Non esistono quindi farine di serie A e di serie B,
ma unicamente farine più o meno adatte ai diversi usi.

prodotti